otturazione dente con composito bianco

conservativa e endodonzia

Conservativa è una branca dell’odontoiatria che si occupa della cura delle patologie dentarie. La carie è una patologia localizzata all’esterno del dente che comporta il suo danneggiamento ed evolve in una cavità

Tabella dei Contenuti

Cos’è l’odontoiatria conservativa?

L’odontoiatria conservativa si occupa della prevenzione, diagnosi e terapia delle lesioni patologiche che interessano i tessuti duri del dente. Si tratta di una branca dell’odontoiatria con diversi obiettivi:

  • prevenire lo sviluppo di patologie che minano la salute orale, come ad esempio le carie
  • curare le carie in modo precoce, prima, quindi, che possano peggiorare
  • restaurare un elemento dentario danneggiato da cause diverse dalla carie che possono essere diastemi (uno spazio tra i denti), delle macchie, una scheggiatura dello smalto, una frattura dovuta ad un trauma o un’erosione.
carie - denti cariati e cura con otturazione

L’odontoiatria conservativa si occupa di trattare le lesioni a carico dello smalto o della dentina dei denti

E’ possibile curare il dente danneggiato da carie (patologia irreversibile se non curata) o da traumi, conservandone la struttura e la forma mediante l’uso di materiali opportuni (materiali in composito).

carie su molare

Ma cos’è la carie? Perchè si forma? E come è possibile prevenirla oppure intervenire per curarla?

Alito cattivo, ipersensibilità a caldo, freddo, dolce, salato ed acido possono essere sintomi di presenza di carie dentale.

Leggi il nostro articolo dedicato alla CARIE

Nel caso in cui nella carie profonda ci sia l’interessamento della polpa del dente, contenente anche fibre nervose, si ricorre alla cura canalare, detta devitalizzazione.

ENDODONZIA o “DEVITALIZZAZIONE”

L’endodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’ endodonto, conosciuta come devitalizzazione dei denti.
Risulta necessaria quando la lesione cariosa raggiunge la polpa dentale, causando

  • dolore
  • gonfiore gengivale
  • sensibilità al caldo e/o al freddo
  • dolore alla masticazione

La polpa dentale è costituita da vasi sanguigni, nervi e tessuto connettivo e quando si infetta è necessario rimuovere il tessuto pulpare all’interno delle radici.

conservativa e devitalizzazione, strati del dente


In questo modo il canale viene ripulito e disinfettato fino all’apice radicolare e sigillato con appositi materiali.
Il trattamento endodontico permette di salvare il dente naturale.

I nostri orari

lunedi

9:00/13:00  –  14:00/19:00

martedi

chiuso

mercoledi

9:00/13:00  –  14:00/19:00

giovedi

9:00/13:00  –  14:00/19:00

venerdi

9:00/13:00  –  14:00/19:00

sabato

9:00/12:30

Inviaci la tua richiesta

Per qualsiasi informazione o per richiedere un appuntamento compila il form sottostante. Ti risponderemo prima possibile